Itinerari in Val Gardena

Gli itinerari escursionistici della Val Gardena sono un ottimo modo per conoscere il territorio e godersi gli splendidi panorami dolomitici. Godetevi l’aria di montagna, pura e rigenerante, mentre vi esercitate in questi due itinerari, duri ma fattibili anche senza essere degli atleti se accompagnati da buone guide.

 

PUEZ

Dalla stazione a monte Danterceppies si imbocca la strada che porta fino ai piedi del Cir. Il passo del Cir viene raggiunto dal rifugio Jimmy, passando fra spuntoni rocciosi e piccoli campanili. Si deve poi raggiungere il versante nord, passando dal bacino del lago e costeggiando le rocce fino alla Forcella Ciampac. Il rifugio a questo punto è vicino, basta continuare lungo l’Altopiano Gardenazza.

Scendendo attraverso la Vallunga, lungo il sentiero 14 dal dislivello notevole, si raggiunge una mulattiera che conduce, senza stress, fino a Selva Gardena.

Durata: 5 ore                                              

 

GIRO DEL SASSOLUNGO

Si parte dal Passo Sella per proseguire poi lungo il sentiero Federico Augusto, uno dei più famosi di tutta la vallata. Dal versante meridionale del gruppo del Sassolungo si prosegue fino al Piz da Uridl. Si sale fino alla Forcella Ciaulong, poi alla Città dei Sassi, da cui si torna nuovamente al Passo Sella.

Durata: 6 ore